Menu Chiudi

Attaccapanni San Polo Venezia

Attaccapanni San Polo Venezia

Produzione: San Polo Venezia
Design: italiano

Periodo: 1950
Paese produzione: Italia
Materiale: ceramica e smalto
Descrizione: un attaccapanni in ceramica smaltata anni 50 prodotto dalle Ceramiche San Polo Venezia di colore grigio verdastro, viola ed azzurro. Marchio del produttore
Dimensioni (cm)
Altezza: 4.5
Larghezza: 29
Profondità: 16

Ceramiche San Polo Venezia 1947-1959

Manifattura per la produzione di ceramiche artistiche, attiva in Campo San Polo 2126 a Venezia, a partire dal 1947, fondata da Riccardo Mason che chiama a collaborare con lui maestranze provenienti da alcune manifattura toscane.
La produzione della ditta, che si avvale soprattutto di artisti esterni tra cui ricordiamo il pittore Giuseppe Santomaso, comprende sia ceramiche moderne, spesso ispirate alla tradizione della commedia dell’arte italiana, che copie dall’antico.
Tra i collaboratori stabili ricordiamo Otello Rosa, direttore artistico della manifattura dal 1951 al 1959 che negli anni della sua direzione chiama a collaborare, tra gli altri Angelo Sciannella, Pino Cioffi, Elio De Pasco, Viviana Bisi, Nerone Fanton e Giovanni Pivetta.
La ditta è anche famosa per la produzione di fontane decorative.
Nel 1959 la manifattura viene ceduta a Piero Zannini che ne modifica la ragione sociale in “Ceramiche Veneziane”.

testo estrapolato da www.archivioceramica.com

Bassorilievo San Polo Venezia ceramica artistica
Bassorilievo

foto estrapolata da: casa Aste Babuino

Please follow and like us:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *